APPENNINO

Di Emiliano Dante| 66’

Appennino è un diario cinematografico che inizia dalla lenta ricostruzione de L’Aquila, la città del regista, e prosegue con i terremoti nell’Appennino centrale del 2016-17, fino al lunghissimo ed estenuante asilo dei nuovi terremotati a S. Benedetto del Tronto. Un racconto intimo e ironico, lirico e geometrico, dove la questione di vivere in un’area sismica diviene lo strumento per riflettere sul senso stesso del fare cinema del reale. 

 

 

Aquilano, Emiliano Dante si forma accademicamente come storico dell’arte contemporanea e artisticamente come sperimentatore interdisciplinare. Tra i suoi lavori: The Home Sequence Series, Limen e i documentari sul post-terremoto: Into The Blue, Habitat e Appennino.

 

Categoria: