Incompreso

Regia di Luigi Comencini, 1966, durata 105'.

Con Anthony Quayle, Stefano Colagrande, Adriana Facchetti, Giorgia Moll.

Rimasto vedovo, un console inglese a Firenze  (Quayle), si preoccupa soprattutto del figlio più piccolo Milo e trascura il primogenito Andrea (Stefano Colagrande), bisognoso d'affetto più del minore. Solo quando il ragazzo si ferisce mortalmente, il padre si rende conto del suo grave torto.

Data: 
Martedì, 2 Agosto, 2016 - 11:00

Edizione festival:

Immagine: