Corpo a corpo

Maria Iovine | 70' | 2021

 Veronica Yoko Plebani è una giovane atleta della nazionale paralimpica di Triathlon, che ha nel cuore un sogno: le Olimpiadi di Tokyo 2020. Ne aveva 15 quando una meningite batterica l'ha trascinata in una lotta che le ha restituito un corpo segnato per sempre. Ambasciatrice di accettazione del corpo, ha frantumato ogni canone di bellezza standardizzato posando nuda per famosi fotografi. Il documentario ritrae la vita di una donna che non si è fermata di fronte ai suoi limiti.

 

Maria Iovine si laurea all'Università di Salerno e studia montaggio al Centro Sperimentale di Cinematografia. Nel 2015 crea Original Sin, progetto audiovisivo sulle questioni di genere, per il quale è riconosciuta tra i 100 creativi della regione Lazio. Nel 2017 vince il premio Zavattini per il soggetto del lungometraggio In Her Shoes. Corpo a corpo è il suo primo lungometraggio, selezionato ad Alice Nella Città, vincitore del premio Millennial Visionaria 2022 e del Premio Donne per il Cinema - La Settima Arte e candidato ai Nastri d'Argento per il premio Valentina Pedicini.