Los Zuluagas

Flavia Montini | 80' | 2021

Camilo, 35 anni, figlio di guerriglieri colombiani, torna nel suo paese d'origine dopo 25 anni di esilio in Italia. Per comprendere le scelte radicali dei suoi genitori, si immerge nell'archivio di famiglia. Straordinari film amatoriali e scritti privati rivelano conflitti mai sopiti e memorie dolorose. Quelle di un padre, che ha sacrificato tutto in nome della lotta politica. Quelle di un figlio, cresciuto all'ombra di un uomo carismatico ma incapace di accogliere i suoi bisogni. Quelle di una madre, un fantasma che agita i suoi sonni. 

Flavia Montini si laurea in Scienze Politiche e lavora come operatrice sociale, ricercatrice e ufficio stampa presso associazioni del Terzo Settore come "Libera Associazioni, nomi e numeri contro le mafie". Partecipa al gruppo di documentazione della Fondazione AAMOD - Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico di Roma. Nella sua filmografia, si segnala Come un castello (2013), Menzione Speciale al concorso "Ricomincio da Cinque", promosso da Roma Capitale e selezionato nel 2014 a Docucity - Documentare le città.