Programma del 7 agosto

Giovedì, 7 Agosto, 2014 -
00:00 to 23:45

Terza giornata di MoliseCinema Film Festival 2014. Si parte alle 10:30 al Cinema-Teatro con l'ultima puntata di Ligabue. Seguirà poi l'incontro con le scuole di Casacalenda e Boiano, durante il quale sarà proiettato il cortometraggio Il baule verde. Nel pomeriggio partirà la quarta sezione competitiva, Paesi in corto, dedicata ai cortometraggi internazionali. Seguirà la proiezione del documentario Almas en Juego, introdotto dalla regista Ilaria Jovine. Dedicheremo poi uno spazio al tema dei rifugiati, con un incontro-dibattito e la proiezione di Non morire fino a primavera.

Alle 19 inaugureremo anche la Terrazza dei libri, con la presentazione de Il coraggio di dire no. Lea Garofalo, la donna che sfidò la n'drangheta di Paolo De Chiara, che parlerà del suo libro insieme a Famiano Crucianelli.

In Arena sarò proiettato Fuoristrada, documentario di Elisa Amoruso in concorso per la sezione Frontiere. Accoglieremo poi il regista Sergio Basso, che introdurrà il suo ultimo lavoro, Amori Elementari, selezionato per Paesi in lungo. Vi ricordiamo che per questa sezione è previsto il premio della giuria popolare: non dimenticate quindi di fare un salto al nostro Info Point per la votazione.

Il CineStelle ospiterà invece tre eventi dedicati non solo al cinema, ma anche alla musica e all'arte: la realizzazione di acquerelli, la proiezione de L'approdo delle anime migranti, con l'artista Costas Varotsos, ed infine il film-concerto Pinocchio Parade di Giancarlo Schiaffini. 

Il programma dettagliato:

Cinema Teatro

10.30 Omaggio a Flavio Bucci. Ligabue. Seguito.

11.30 MoliseCinema Scuola. Proiezioni ed esibizioni degli istituti di Bojano e Casacalenda.

17.00 Paesi in corto. Concorso internazionale.

Invisible spaces, Dea Kulumbegashvili, Georgia, 10’; Lothar, Luca Zuberbihler, Svizzera, 13; Detour, Michael Kam, Singapore, 7’; Shades of gray, Alexandra Averyanova, Russia, 6’; 7° 4 S, Adriano Valerio, Francia/Italia, 12’; Aissa, Clément Tréhin-Lalanne, Francia, 8’.

18.00 Frontiere. Concorso doc. Almas en juego, Ilaria Jovine, 60’.

19.00 Focus rifugiati. Non morire fino a primavera, di Camilla Ruggero, 30’. Partecipano Camilla Ruggero, Raffaele Rivieccio, Donatella Terni, Michele Petraroia e i centri Sprar del Molise.

21.30 Omaggio a Flavio Bucci. La proprietà non è più un furto, di Elio Petri, con Flavio Bucci, Ugo Tognazzi. 121’. (1973).

Arena

20.30 Punti Luce. Frammenti di storia italiana.

20.45 Frontiere. Concorso doc. Fuoristrada, Elisa Amoruso, 70’.

22.00 Paesi in lungo. Concorso. Amori elementari, di Sergio Basso, con Cristiana Capotondi, 94’. Incontro con Sergio Basso.

Cinestelle - Arena piccola
Tra cinema, arte e musica. Evento speciale in collaborazione con l'Associazione Kalenarte

17.00 Acquerello in piazza.

21.30 L’approdo delle anime migranti, Simone Salvemini, 28’. Con Costas Varotsos.

22.00 Pinocchio Parade. Film-concerto di Giancarlo Schiaffini, con le immagini di Cristina Stifanic. Video a cura di Ilaria Schiaffini. La storia di Pinocchio in chiave contemporanea.

23.00 Corti internazionali.

Terrazza dei libri - Bar centrale

19.30 Presentazione de Il coraggio di dire no. Lea Garofalo, la donna che sfidò la n’drangheta, di Paolo De Chiara. Con l’autore ne parla con Famiano Crucianelli. 

23.30 After hour

 

 

Edizione festival: