Retrospettiva - Edizione 2016

Cercasi Gesù

di Luigi Comencini, 1982, 105'

Con Beppe Grillo, Maria Schneider, Fernando Rey, Memè Perlini, Giuseppe Cederna 

Un editore cattolico cerca una faccia da Gesù per lanciare un'opera a fascicoli e la trova in Giovanni, uno sbandato senza fissa dimora che vive presso un falegname. Mite e stralunato, Giovanni prima viene rapito da una terrorista che aveva cercato di aiutare, poi viene spedito dai preti in manicomio.

Lo scopone scientifico

di Luigi Comencini, 1962, 116'

Con Alberto Sordi, Silvana Mangano, Betta Davis, Joseph Cotten, Mario Carotenuto, Domenico Modugno, Dalila Di Lazzaro 

Una miliardaria americana e il suo autista ogni anno vengono a Roma per giocare a carte con una coppia di sottoproletari, Peppino e Antonia. Naturalmente la vecchia, grazie alla forza dei soldi che le permettono di recuperare qualsiasi sconfitta, alla fine vince sempre, anche quando il pasticcione Peppino è sostituito dal baro del quartiere: sarà la figlia Cleopatra a risolvere definitivamente la sfida.

Tutti a casa

di Luigi Comencini, 1960, 117'

Con Alberto Sordi, Eduardo De Filippo, Serge Reggiani, Martin Balsam, Nino Castelnuovo, Carla Gravina, Claudio Gora, Didi Perego 

L'8 settembre 1943, con l'esercito sbandato e senza ordini dopo l'armistizio, il sottotenente Alberto Innocenz vede squagliarsi la sua compagnia e si mette in marcia verso casa. Visto deportare un compagno dai nazisti, dopo la fuga dal padre che lo vorrebbe arruolato nell'RSI, giunge a Napoli col soldato Ceccarelli, decidendo da che parte stare...

Voltati Eugenio

di Luigi Comencini, 1980, 105'

Con Carole Andrè, Bernard Blier, Francesco Bonelli, Dalila Di Lazzaro, Memè Perlini, Gisella Sofio 

Il piccolo Eugenio  (Bonelli), figlio di una coppia di ex sessantottini, vive allo sbando tra genitori, amici e nonni - tutti pronti a scaricarlo: l'unico amico su cui può contare è un cane.

Le avventure di Pinocchio

di Luigi Comencini, 1972, 135'

Con Andrea Balestri,  Nino Manfredi, Gina Lollobrigida, Vittorio De Sica, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Lionel Stander, Enzo Cannavale 

Soddisfacente riduzione cinematografica dello sceneggiato televisivo in sei puntate.

Rispetto al libro, più realismo sociale a lieve scapito della componente fantastica: Pinocchio (Balestri) è un bambino in carne ed ossa, ribelle e smanioso d'indipendenza, che ridiventa burattino solo a tratti, per punizione.

Le avventure di Pinocchio

di Luigi Comencini, 1972, 135'

Con Andrea Balestri,  Nino Manfredi, Gina Lollobrigida, Vittorio De Sica, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Lionel Stander, Enzo Cannavale 

Soddisfacente riduzione cinematografica dello sceneggiato televisivo in sei puntate.

Rispetto al libro, più realismo sociale a lieve scapito della componente fantastica: Pinocchio (Balestri) è un bambino in carne ed ossa, ribelle e smanioso d'indipendenza, che ridiventa burattino solo a tratti, per punizione.

Incompreso

di Luigi Comencini, 1966, 105'

con Anthony Quayle, Stefano Colagrande, Adriana Facchetti, Giorgia Moll 

Rimasto vedovo, un console inglese a Firenze  (Quayle), si preoccupa soprattutto del figlio più piccolo Milo e trascura il primogenito Andrea  (Colagrande), bisognoso d'affetto più del minore. Solo quando il ragazzo si ferisce mortalmente, il padre si rende conto del suo grave torto.