SARO di Enrico Maria Artale

Un padre uscito dalla vita di un figlio che aveva un anno. Un figlio che di quel padre non ne ha voluto più sapere fino al giorno in cui ha ascoltato un messaggio nella segreteria telefonica. È l’inizio di un viaggio solitario attraverso la Sicilia, con l’intento di rintracciare quell’uomo e registrare tutto con la videocamera. Cinque anni dopo, quel materiale girato ha preso la forma di un film.

Categoria: