Le giurie di MoliseCinema 2021. Ci sono anche Babak Karimi, Simonetta Solder e Maura Delpero.

Sabato, 17 Luglio, 2021 - 17:00
Le giurie della diciannovesima edizione di MOLISECINEMA, al via dal 3 all'8 agosto a Casacalenda, nascono, quest'anno più che mai, nel segno del talento, della ricerca, della professionalità. Ognuna nel suo campo, le personalità chiamate a valutare le opere delle diverse sezioni - Paesi in corto. Concorso per cortometraggi internazionali, Percorsi. Concorso per cortometraggi italiani e Frontiere. Premio Giuseppe Folchi. Concorso per documentari italiani - ci offrono visioni del mondo e del cinema diverse, cercando costantemente di varcare i confini, fisici e virtuali, spaziali e temporali, stilistici e culturali, nel nome di una sperimentazione tesa alla creazione di opere universali.
Tra i giurati di quest'anno troviamo Maura Delpero, vincitrice del Premio del pubblico dell'edizione 2020 di MoliseCinema, con il suo folgorante esordio nel lungometraggio Maternal, Babak Karimi, Orso d'Argento come miglior attore del film Una separazione di Asghar Farhadi, straordinario interprete della cinematografia italiana, iraniana e internazionale degli ultimi anni, Simonetta Solder, raffinato volto dell'universo teatrale, cinematografico e della serialità televisiva italiana e internazionale, Christian Uva, professore ordinario al dams dell'Università Roma Tre, esperto di cinema italiano (il suo L'ultima spiaggia, edito da Marsilio Editori verrà presentato durante il Festival), Pilar Saavedra, produttrice con la sua Palosanto Films del film in concorso all'ultima edizione del Festival di Cannes The story of my wife di Ildikó Enyedi. E inoltre il regista francese Rinatu Frassati, il regista Gianluca Santoni e il casting director Armando Pizzuti.

Ecco le giurie:
Percorsi. Concorso per cortometraggi italiani

ARMANDO PIZZUTI
GIANLUCA SANTONI
SIMONETTA SOLDER

Paesi in corto. Concorso per cortometraggi internazionali

RINATU FRASSATI
BABAK KARIMI
PILAR SAAVEDRA

Frontiere. Premio Giuseppe Folchi. Concorso per documentari italiani

MAURA DELPERO
DAVIDE MALDI
CHRISTIAN UVA

 

Edizione festival: